Il Progetto

NERISSIMO una realtà unica a livello Nazionale, l’unico Van camperizzato disponibile a “NOLEGGIO” accessibile alle sedie a ruote e con comandi guida.

NERISSIMO è stato realizzato con il contributo della Regione Toscana e in collaborazione con Laboratorio 6 di Traversagna e Prontocamper di Casalguidi.

NERISSIMO nasce per rispondere alle esigenze di “libertà ed autonomia” durante le gite e/o vacanze con la famiglia nonostante si viva una disabilità o si condivida una vita con una persona diversamente abile.

Il territorio Italiano, le città storiche, i parchi pubblici presentano troppo spesso barriere architettoniche e l’offerta turistica vacanziera per i disabili è sempre molto limitata perché hotel e campeggi troppo spesso si presentano inaccessibili ad una sedia a ruote e la formula è sempre  quella di poter ospitare “una persona con handicap ed un accompagnatore” senza pensare che in una famiglia si possa avere figli (invalidi e non)  ed un animale da compagnia.

Nei periodi di vacanza le camere destinate ai portatori di handicap sono quasi sempre occupate e se si ovvia al problema camera, il bagno resta sempre non accessoriato per i disabili.

In questi anni nessun disabile, nessun invalido si è  mai sognato di prendere e partire per vivere una vacanza in piena autonomia,  senza dover pianificare spostamenti e pernottamenti, senza doversi preoccupare di dove mangiare, dormire e soprattutto senza la preoccupazione di trovare servizi igienici accessibili ed accessoriati .

Con NERISSIMO sarà possibile vivere una vacanza o una giornata fuori casa senza dover dipendere più  da nessuno.

Basterà solo riempire il serbatoio di NERISSIMO con  acqua potabile, metter gasolio e decidere di andare in qualsiasi luogo o destinazione desiderata anche se disabili o se condividiamo la vita con un figlio o parente – amico disabile.

Non importa sperare di trovare servizi  accessibile in una città antica, non sarà un problema mangiare o dormire lungo la strada.

NERISSIMO è la risposta per tutti che mancava sul territorio “NAZIONALE”.

Su NERISSIMO  è applicato  un kit di comandi manuali intercambiabili in modo da rispondere  alle esigenze di guida di emiplegici, paraplegici, tetraplegici, amputati agli arti superiori e/o inferiori con inserimento di accessori in modo sicuro e veloce anche da parte di personale disabile; è presente inoltre un elevatore a scomparsa sotto scocca per facilitare la salita e discesa di soggetti con sedia a ruote.

Gli obiettivi che vogliamo raggiungere sono  il miglioramento e la garanzia di una vita “più semplice”, autonoma ed indipendente per tutti coloro che oggi sono vincolati nei medi e lunghi spostamenti a servizi pubblici, spesso insufficienti ed inadeguati.

Vogliamo  prevenire condizioni di disagio sociale incrementando un reinserimento di soggetti con handicap a tutti i livelli.

I destinatari del nostro progetto sono soggetti affetti da paraplegia,  emiplegia e disabilità degli arti inferiori e/o superiori,  possessori di patente di guida categoria B Speciale ai quali occorre un veicolo per le vacanze; utenti che necessitano di un mezzo per il trasporto di familiari con disabilità o disabili non possessori di patente di guida speciale che necessitano di un mezzo per il trasporto o per le vacanze.

Famiglie con figlio / familiare disabile che devono assistere in ospedale per cure mediche o raggiungere centri specializzati per cure e riabilitazioni o visite mediche.

Nerissimo è figlio del progetto “auto senza barriere”  un progetto che nasce nel 1994, ideato  dall’ Associazione   Paraplegici   Livorno e in Italia unico nel suo genere.

Ad oggi il progetto di altissima valenza innovativa visto che alto è  il numero di soggetti con disabilità motoria  che desiderano raggiungere una alta qualità di vita , indipendente ed autonoma, ha riscosso notevoli consensi a livello provinciale,  regionale e nazionale.